Azienda

La Fattoria delle Ripalte era sorta nel 1896, su iniziativa del Conte Tobler, nobiluomo svizzero innamorato dell'Italia, per realizzare la sua grande passione: la coltivazione della vite e la produzione di grandi vini.

L'intero comprensorio (420 ettari), che rappresentava la più grande azienda agricola dell'Elba (la famosa Fattoria Tobler poi Fattoria delle Ripalte), era stato completamente abbandonato dai successivi proprietari che utilizzarono i terreni come riserva di caccia.

L'antica fama rimase e, nel 2002, la proprietà decise di valorizzare la vocazione viticola dei suoi terreni: quindici ettari di nuove vigne occupano ora le migliori posizioni della Tenuta. Più della metà della produzione viene da uve Aleatico, il vitigno più pregiato e caratteristico dell'Elba, prodotto dai vigneti di Poggio Turco. I vini che ne derivano sono un rosato accattivante e coinvolgente ed un passito dolce e complesso, di piacevolissima beva.

Degustazioni in Azienda

Alla scoperta di Fattoria delle Ripalte: visite ai vigneti e degustazioni in Cantina, scopri di più...

Vai alla pagina Scopri di più

Fattoria delle Ripalte aderisce a:

grandi cru

ASSOCIAZIONE GRANDI CRU DELLA COSTA TOSCANA Visita il sito

vignaioli indipendenti

Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti Visita il sito

strada del vino

Strada del Vino e dell'Olio Costa degli Etruschi Visita il sito